Implantologia

Impianti: cosa sono?
Da alcuni anni si è sempre più perfezionata quella specializzazione dell’odontoiatria chiamata implantologia che permette di sostituire denti estratti o mai cresciuti (agenesia) con gli impianti. L’impianto è costituito da una vite di titanio che viene inserita nell’osso in sostituzione delle radici di un dente mancante.
L’impianto dopo un certo periodo si salda con l’osso (osteointegra) ed è in grado di sostenere un perno e una capsula di ceramica che riproduce in tutto e per tutto l’aspetto di un dente naturale.
Grazie alle tecniche innovative applicate nello Studio Nigrone è possibile inserire gli impianti, in alcuni casi, subito dopo l’estrazione del dente venendo incontro alle sempre più sentite esigenze di estetica.
Durante la stessa seduta e in maniera totalmente indolore si possono posizionare anche più impianti fino a ricostruire una intera arcata. In una o due sedute, denti nuovi e perfettamente stabili!

I Vantaggi degli impianti:

  • Gli impianti dentali possono essere utilizzati per sostituire un singolo dente, pochi denti, o tutti i denti su una o entrambe le arcate della bocca.
  • Gli impianti sono fissi e non si muovono. Pertanto, non vi è alcuna protesi mobile come con le dentiere.
  • I denti sostenuti dagli impianti sono la cosa più vicina possibile ai denti naturali.
  • Gli impianti dentali consentono di mangiare tutti i cibi proprio come con i denti naturali.
  • Gli impianti dentali hanno dimostrato un'eccellente affidabilità, con un tasso di successo del 99%.
  • Gli impianti dentali e i denti nuovi possono essere inseriti senza influire sugli altri denti sani. Questo non è vero con ponti tradizionali, che richiedono di limare i denti sani adiacenti per supportare il ponte.

  • A differenza dei ponti o protesi, gli impianti dentali si fondono con l'osso delle mascelle. Questo non solo fornisce un'ottima stabilità, ma previene la perdita ossea e l'atrofia. Gli impianti dentali offrono una soluzione a lungo termine per i vostri problemi dentali, spesso della durata di una vita. I ponti tradizionali di solito devono essere sostituiti, spesso entro cinque anni.
    Con gli impianti dentali, si evita il dolore e l'imbarazzo potenziale delle dentiere. Non c'è paura di vederle scivolare o cadere, nessuna necessità di evitare attività, nessuna necessità di limitare che cosa o come si mangia, nessun filo in bocca, niente plastica sulle pareti della vostra bocca.

    Copyright © 2015 Valentina Nigrone